Astrazioni

Comporre e scomporre linee e superfici. Puro colore. Quasi un socchiudere gli occhi per distogliere l’attenzione da ciò che stiamo osservando, cancellare la visione reale per percepire cosa c’è di astratto. Giochi di forme geometriche, disegni che si ripetono e scompaiono, fluidi ed eterei. Lo sguardo insegue, si fissa, rapito.