Silenzio: c’è il festival

Milano, Fabbrica del Vapore. Dal 16 al 18 marzo 2018 prima edizione del Festival del Silenzio, organizzato dal collettivo artistico Fattoria Vittadini, con la direzione artistica di Rita Mazza. Partendo dal presupposto che “il silenzio può essere una scelta, un percorso, comunicazione. E molto altro ancora”, il festival si pone come obiettivo quello di “offrire alcune tra le più significative proposte artistiche, prospettive scientifiche, pratiche ludiche e spirituali, istallazioni, percorsi esperienziali, questioni culturali e sociali legate al tema del Silenzio”.

Il Festival, apertamente schierato per il riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana, e puntando all’integrazione tra udenti e sordi, segnanti e non, proporrà opere artistiche, spettacoli, percorsi esperienziali e laboratori sulle Forme del Silenzio, laddove i segni visivi, le immagini, i gesti si sono nel tempo strutturati e organizzati in vere e proprie lingue dei segni, acquisendo una rilevanza particolare per comunicare ed esprimere a differenti comunità la propria cultura.

Info e programma sul sito del festival.